Pro Boxe News

SETTORE PRO - Comunicato n. 20 del 29 marzo 2024

SETTORE PRO - Comunicato n. 20 del 29 marzo 2024

ONLINE IL

SETTORE PRO - Comunicato n. 20 del 29 marzo 202

 

CAMPIONATO D’ITALIA PESI MOSCA

La Soc. Magnesi B.T. si è aggiudicata l’asta per l’organizzazione dell’incontro tra Manuel RIZZIERI (SSD Magnesi B.T.) e Ahmed OBAID (ASD Padana Vigor), valevole per il titolo vacante.
Il combattimento avrà luogo in data e località da stabilire.

CAMPIONATO D’ITALIA PESI SUPERGALLO

L’asta per l’aggiudicazione dell’incontro valevole per il titolo vacante Ad Interim tra il pugile Iuliano GALLO (ASD Panthers Varese Lauri) e Francesco DE ROSA (ASD Pug. Salernitana) è andata deserta.
Viene indetta, pertanto nuova asta. Le offerte dovranno pervenire alla FPI entro le ore 12:00 dell’8 aprile p.v. all’indirizzo e‐mail settorepro@pec.fpi.it e dovranno avere come oggetto “Campionato d’Italia pesi Supergallo”.

Tuttavia, se entro la suddetta data verrà raggiunto un accordo a trattativa privata, l’asta sarà annullata.

CAMPIONATO D’ITALIA PESI SUPERLEGGERI

Il pugile Stefano RAMUNDO ha abbandonato il titolo di campione italiano. Di conseguenza, l’incontro valevole per il titolo vacante sarà disputato tra Armando CASAMONICA (SSDOPI 82) e Gianluca PICARDI (G. Loreni), già nominato “supplente”.
La Soc. OPI 82, aggiudicataria dell’asta indetta il 25 marzo u.s., ha comunicato che il suddetto incontro sarà disputato a Palermo il 3 maggio p.v..

CAMPIONATO D’ITALIA PESI MEDI

Il pugile Joshua NMOMAH (G. Loreni) ha rinunciato alla nomina di co/sfidante per la disputa del titolo vacante contro Giovanni SARCHIOTO (ASD Imperium Boxe).
Di conseguenza, il combattimento in programma il 17 maggio p.v. a Perugia è al momento sospeso in attesa di valutare il co/sfidante di Sarchioto in base alla posizione dei pugili presenti nella Classifica Italiana.

CAMPIONATO D’ITALIA PESI MEDIOMASSIMI

La Soc. Rosanna Conti Pr. si è aggiudicata l’asta per l’organizzazione dell’incontro tra Federico GASSANI (G. Loreni) ed Eros SEGHETTI (ASD Ruffini Team), valevole per il titolo vacante.
Il combattimento avrà luogo in data e località da stabilire.

CAMPIONATO D’ITALIA PESI MASSIMI

E’ stato raggiunto l’accordo a trattativa privata per l’organizzazione dell’incontro tra il campione Gianmarco CARDILLO (A. De Clemente) e lo sfidante ufficiale Eduardo GIUSTINI (M. Cavini).
Il combattimento avrà luogo in data e località da stabilire – Organiz. Soc. Rosanna Conti Pr.

CAMPIONATO D’ITALIA FEMMINILE PESI PAGLIA

L’incontro valevole per il titolo italiano vacante tra Vittoria PARIGI BINI (G. Loreni) e Consuelo PORTOLANI (SSD Vecchia Maniera) in programma l’11 maggio p.v. a Brescia è annullato e, di conseguenza, anche la trattativa privata.
E’ indetta l’asta per l’aggiudicazione del suddetto incontro. Le offerte dovranno pervenire alla FPI entro le ore 12:00 dell’8 aprile p.v. all’indirizzo e‐mail settorepro@pec.fpi.it e dovranno avere come oggetto “Campionato d’Italia Femminile pesi Paglia”.

Tuttavia, se entro la suddetta data verrà raggiunto un accordo a trattativa privata, l’asta sarà annullata.

CAMPIONATO D’ITALIA FEMMINILE PESI PIUMA

E’ omologato il risultato dell’incontro svoltosi a Colleferro (RM) il 22 marzo u.s. tra Jessica BELLUSCI (M. Brognara) e Alessia VITANZA (ASD Pugilistica Italiana).
Alessia VITANZA ha conquistato il titolo battendo l’avversaria per KOTC alla 8^ ripresa.

Related Articles

Campionati Europei Youth M/F POREC 2024 -  OGGI 2 AZZURRINE E 1 AZZURRINO SUL RING DELLE FINALISSIME - AGG. LIVE + INFO LIVESTREAMING

Campionati Europei Youth M/F POREC 2024 - OGGI 2 AZZURRINE E 1 AZZURRINO SUL RING DELLE FINALISSIME - AGG. LIVE + INFO LIVESTREAMING

Gran Match e sconfitta immeritata per Guido Vianello contro Ajagba

Gran Match e sconfitta immeritata per Guido Vianello contro Ajagba

IL PUNTO DEL PRESIDENTE FLAVIO D'AMBROSI:Le squadre Azzurre volano come tutto il movimento pugilistico italiano ma le sconfitte ingiuste pesano.

IL PUNTO DEL PRESIDENTE FLAVIO D'AMBROSI:Le squadre Azzurre volano come tutto il movimento pugilistico italiano ma le sconfitte ingiuste pesano.

Segui FPI sui social media

FPI - Federazione Pugilistica Italiana

Viale Tiziano, 70 - 00196 Roma

P. IVA 01383711007

Image
Image