FPI logoSi è svoltala seduta del  5° Consiglio Federale il 17 luglio a Soriano nel Ciminoin occasione del Torneo Nazionale Elite Femminile " Guanto d’Oro d’Italia"con l’assunzione dprovvedimenti in merito agli impegni di carattere organizzativo e partecipativo del calendario nazionale ed internazionale.

In premessa il Presidente Brasca ha comunicato che ai prossimi Campionati Europei di Sofia parteciperanno 6 atleti ovvero al netto delle categorie in cui sono stati già conquistati sia i pass per Rio dei Kg 91 e 81 (Russo, Manfredonia) che per le qualifiche dei Kg 52 e 64 (Mangiacapre, Picardi) già conquistate per i prossimi Mondiali di Doha 2015. Sul fronte normativo è in corso di revisione il Regolamento dei Commissari di Riunione (artt. 6-7-10) e iRegolamento AOB (artt. 13, 24 e 47) la cui stesura sarà definita nel prossimo consiglio federale. 

In merito all’esito negativo del ricorso dinanzi alla Corte dei Conti contro l’inserimento della FPI nell’elenco ISTAT, che comporterà nel 2016 un aggravio di adempimenti per l’applicazione delle disposizioni di contenimento della spesa, si è stabilito di avvalersi del supporto legale del CONI per proporre ricorso dinanzi alla Corte di Cassazione.

Al fine di migliorare i servizi di supporto sanitario, fisioterapico ed ortopedico delle Nazionali Azzurre, è stato siglato un accordo di partnership con l'Istituto "Andrea Cesalpino", centro diagnostico operante nella rete Alliance Medical, che fornirà gratuitamente servizi agli atleti della Squadra Azzurra e in convenzione alle ASD affiliate.

Il C.F. si è poi chiuso con l'approvazione e la ratifica all'unanimità di numerose delibere di ordinaria amministrazione assunte d'urgenza dal Presidente.