Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Galassi-Juarez-PosterDOMANI, IN MESSICO, SIMONA GALASSI DIFENDERA’ LA CINTURA DEI PESI MOSCA WBC. LA SFIDA, IN DIRETTA, SU SPORTITALIA

Sfida difficile per la campionessa mondiale dei pesi mosca WBC Simona Galassi contro la messicana Mariana Juarez, domani a Città del Messico. Professionista dal maggio 1998, Mariana Juarez ha un record di 27 vittorie (13 per ko), 5 sconfitte (due prima del limite) e 3 pareggi. Ha vinto il mondiale dei supermosca IFBA (nel 2004), il titolo messicano dei mosca (nel 2008), l’internazionale WBC dei mosca (sempre nel 2008) e il mondiale dei supermosca WBC (nel 2010). Nel suo curriculum, anche il titolo ad interim dei mosca WBC. Insomma, Simona dovrà dare il massimo per conservare la corona contro un’avversaria abituata a combattere ad alto livello e che potrà contare sul tifo da stadio dei propri connazionali. Sarà la quinta difesa del mondiale WBC per la Galassi, al suo 17° combattimento professionistico. “Romagna Queen” ha un record di 14 vittorie (3 per ko), 1 pari e 1 no-contest (nel luglio 2007, contro Svetla Taskova). Da allora, Simona ha ottenuto 10 vittorie consecutive.

“La vendita dei biglietti va molto bene – ha detto l’organizzatore Fausto Daniel Garcia – e sono convinto che il Salon Cuervo sarà esaurito venerdì sera”.

Altrettanto ottimista Mariana Juarez: “Il titolo rimarrà in Messico. Dedicherò la mia vittoria al presidente del World Boxing Council Jose Sulaiman”.

Pronta la risposta di Simona Galassi: “Tornerò in Italia con la cintura verde smeraldo del WBC”,

Salvatore Cherchi, presidente della OPI 2000 che ha accompagnato Simona nella trasferta messicana, ha avuto parole di elogio per la Juarez: “Il duello sarà serrato, incerto fino all’ultimo gong, perché Simona e Mariana sono due grandi campionesse e possiedono un bagaglio tecnico di prim’ordine”.

La sfida Galassi-Juarez sarà trasmessa, in diretta, da SportItalia 2, nella notte tra venerdì e sabato, con inizio alle ore 04.00.

Comunicato Stampa Opi 2000