Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

FPI logoDi seguito si rimette un Comunicato del Presidente FPI, Vittorio Lai, sulla Competenza esclusiva dell’attività del pugilato in Italia da parte della Federazione Pugilistica Italiana, che è l'unico Ente deuptato, secondo Statuto CONI, a gestire, organizzare e supervisionare qualsivoglia tipo di attività e/o discilplina attinente il movimento pugilistico nazionale.

Comunicato che si è reso necessario per l'organizzazione sul territorio italiano di competizioni di "Free Punch Boxing", disciplina del tutto assimilabile al Pugilato.

"Alla luce di quanto precede, si diffida quindi dal compiere e/o avvalorare non solo l’attuazione di programmi che possano mettere a rischio l’incolumità degli individui - ma danneggiare conseguentemente l’immagine del nostro sport"

Competenza esclusiva dell'attività del pugilato in Italia