Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

14Picardi-vs-Aloian-940x529Ultimo dei tre italiani APB a combattere sarà il 52 Kg Vincenzo Picardi che venerdì 28 novembre sfiderà a Novosibirsk (Russia) l'argentino Martinèz. Un match che arriva dopo la sconfitta del pugile campano nel match di esordio contro il fortissimo russo Aloian, avvenuta lo scorso 26 ottobre. Picardi sa bene che una vittoria sarebbe fondamentale per il Ranking APB in vista soprattutto della seconda fase Pre-Ranking, programmata a partire da marzo 2015, che potrebbe ancora spalancargli le porte di Rio 2016



1.  Grande prestazione nel tuo primo match APB contro Aloian. Non è stata una vittoria, ma hai dato del filo da torcere al fortissimo russo. Quali sono le tue sensazioni in vista della seconda giornata?


Mi sento molto bene e, per ciò che concerne la sfida con Aloian, non posso rimproverarmi nulla. Alla fine è stata una sconfitta, ma arrivata alla fine di un incontro in cui ho dato tutto me stesso. Ora sono concentrato su quello del prossimo 28 ottobre, in cui conto di ottenere molto di più che gli applausi. Fisicamente e mentalmente non potrei stare meglio.


2. Match per il quale ti stai preparando ad Assisi. Come procedono gli allenamenti?


Per quanto riguarda la condizione fisica, come ho detto, sto bene. Continuo a poter usufruire della preparazione atletica di Vittoriano Romanacci e tutti i consigli e le attenzioni dei maestri Damiani, Rosi, Nati e Giulio Coletta.


4. Ti troverai di fronte l’argentino Martinèz, cosa pensi di lui?


E’ un buon pugile. Per batterlo dovrò essere al massimo, perché in caso contrario potrei avere delle grosse difficoltà. Devo riprendermi subito dopo la sconfitta del 26 ottobre e riprendere la mia marcia verso Rio 2016.


COPYRIGHT FPI.IT


 


FOTO AIBAPROBOXING.ORG - MATCH 26/10 Aloian vs Picardi