Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Poster BlandamuraSabato 20 giugno, al teatro Principe di Milano, un altro doppio main event: Emanuele Blandamura sfida Michel Soro per il vacante titolo europeo dei pesi medi e Andrea Scarpa difende il titolo italiano dei superleggeri contro Emanuele De Prophetis

Per la quinta volta nel giro di pochi mesi, il teatro Principe di Milano ospita la grande boxe. Sabato 20 giugno, i milanesi potranno assistere a due grandi incontri al prezzo di uno: Emanuele Blandamura ed il franco-ivoriano Michel Soro si affronteranno per il vacante titolo europeo dei pesi medi, mentre il campione d’Italia dei pesi superleggeri Andrea Scarpa difenderà il titolo contro Emanuele De Prophetis.

La manifestazione è organizzata dalla Principe Boxing Events di Alessandro Cherchi insieme alla OPI 2000 di Salvatore Cherchi con la collaborazione dell’assessorato allo Sport e Politiche per i giovani della Regione Lombardia, dell’assessorato allo Sport e tempo libero del Comune di Milano con l’evento “Expo in Città”, di Coca Cola e McDonald’s. Il 50% dell’incasso sarà devoluto alla GVC Italia onlus per la costruzione di una scuola in Nepal.

“Il successo dei primi quattro eventi mi spinge a continuare – spiega Alessandro Cherchi -. Sabato 20 giugno il programma che offriamo non è inferiore a quello dell’ultima volta. Emanuele Blandamura è un campione che ha solo bisogno della cintura europea per consacrarsi. Michel Soro è un fuoriclasse con il pugno del ko. Andrea Scarpa ed Emanuele De Prophetis hanno le qualità per dar vita ad una battaglia. Quindi, vi aspetto tutti al teatro Principe il 20 giugno.”

Emanuele Blandamura ha sostenuto 24 incontri: 23 vinti (5 prima del limite) e 1 perso. E’ diventato campione del Mediterraneo e dell’Unione Europea dei pesi medi. Michel Soro ha un record composto da 26 vittorie (16 prima del limite), 1 sconfitta e 1 pari. Ha collezionato una bella serie di titoli in due categorie di peso: campione di Francia dei superwelter nel 2013, campione internazionale dei medi WBA nel 2014, campione degli Stati Uniti e del Nord America dei superwelter demolendo in 4 riprese il quotato Glen Tapia l’8 maggio scorso al Prudential Center di Newark in New Jersey (USA). Definirlo un avversario pericoloso è dir poco. Diretta alle 23.00 su Deejay Tv, canale 9 del digitale terrestre e canale 145 della piattaforma Sky.

Andrea Scarpa è salito sul ring 19 volte con un bilancio di 17 vittorie e 2 sconfitte. Nel 2012-2013 è diventato campione d’Italia dei superpiuma. Nel giugno 2013 è salito di due categorie per sfidare il campione d’Italia dei superleggeri Renato De Donato ed ha vinto per ko tecnico al settimo round. Il 24 gennaio 2015 Andrea Scarpa ha riconquistato il titolo dei superleggeri superando ai punti Francesco Accattullo. In definitiva, Andrea Scarpa è uno dei migliori pugili italiani del momento. Al teatro Principe sarà accompagnato verso il ring dal rapper Mondo Marcio. Emanuele De Prophetis ha sostenuto 23 incontri vincendone 16 e perdendone 7. E’ stato campione d’Italia dei superleggeri nel 2009, è abituato a combattere per un titolo, ha voglia di rilanciarsi dopo tre sconfitte consecutive, ha quindi le motivazioni per dar vita ad un grande match sabato 20 giugno.

Basterebbero questi due combattimenti per soddisfare il pubblico ma la Principe Boxing Events ne offrirà altri tre. Ne saranno protagonisti il peso superwelter Maxim Prodan, il massimo leggero Matteo Rondena e un terzo pugile il cui nome sarà annunciato a breve. Inoltre, la manifestazione offrirà tre combattimenti fra pugili neo-pro per un totale di 8 incontri. Si tratta di una nuova figura di pugile ideata dalla Lega Pro Boxe: sono considerati neo-pro i pugili che non hanno disputato più di tre match professionistici, che combattono sulle 4 riprese affrontando solo altri neo-pro. Esiste anche un campionato italiano riservato ai neo-pro, in cui le semifinali e la finale sono previste sulla distanza dei 6 round.

La manifestazione inizierà alle 17.00 con i combattimenti dei neo-pro. Nel pre-serata (tra le 17.00 e le 19.30) si esibiranno le star di You Tube Luca Chikovani, Jalissa G, il duo Matt & Bise, la concorrente all’ottava edizione di X Factor Vivian Grillo, i Pantellas e Jacko Dance.

Questi i prezzi dei biglietti: 40 euro per il parterre, 25 euro per la balconata, 15 euro per assistere solo agli incontri dei neo-pro. Si possono acquistare presso la la OPI Gym (Corso di Porta Romana 116/A, telefono 02-89452029), il negozio della Leone 1947 in Via Crema 11 (telefono 02-90725198) e scrivendo alla mail segreteria.pbe@gmail.com.