Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

a4ac3afb c994 4f93 812d a692653fe19eBenemerenze sportive per il vice coordinatore del settore comunicazione della FPI  Remo d’Acierno e per il pugile Carlo Siano ieri sera ad Avellino.  Il CONI di Avellino ha premiato il giornalista per la sua attività di dirigente sportivo prima con l’Accademia Pugilistica Cardamone, poi come Delegato Provinciale ed oggi come Vice residente del Comitato Regionale della Campania. Il peso massimo Carlo Siano, più volte campione Regionale ha ricevuto il riconoscimento per   l sua attività ed anche per aver intrapreso la carriera di attore,  ha gia realizzato dei cortometraggi e dovrebbe interpretare il ruolo di Agostino Cardamone in un film documento di prossima realizzazione.  Proprio l’ex campione mondiale dei pesi medi ha accompagnato i due premiati alla consegna dei riconoscimenti. “Sono felice per loro e orgoglioso per me – ha commentato Agostino Cardamone – In fondo sono due mie allievi ciascuno per le proprie competenza.  Remo D’Acierno ha iniziato il suo percorso da dirigente nella mia palestra e Carlo Siano da circa sette anni si allena con me.  Credo che anche questo sia un successo da condividere con il mio modo di insegnare pugilato”.