Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

FPI logoTERNI, 23-11-19 (Vezio Romano) – Un grave lutto ha colpito il pugilato ternano: Silvano Bischeri è stato investito da un’auto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. Subito soccorso e trasportato in ospedale è deceduto poche ore dopo a causa dei gravi traumi riportati. Aveva 74 anni. Dilettante dell’Accademia Pugilistica Ternana, allievo del maestro Amleto Falcinelli, Bischeri fu professionista dal 1972 al 1977. Nella sua carriera incontrò validi pugili come Luciano Sordini, Roberto Felicioni, Gerard Nosley, Roberto Manoni e il grande Luigi Minchillo, campione d’Italia e d’Europa dei pesi superwelter. Si dedicò poi con grande passione all’insegnamento nella Boxe Terni, nella Drago Boxing, nella Accademia Pugilistica Ternana ed infine nella San Gemini Boxe, Fra i suoi numerosi allievi ha avuto anche il campione italiano dei supergallo Massimo Deidda. Di carattere cordiale e sempre disponibile, Silvano Bischeri era stimato e benvoluto da tutti.