Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PATANEUn evento dai grandi numeri. Oltre cento partecipanti provenienti da tutta la Sicilia per una kermesse che ha coinvolto sul ring i pugili dell’isola, chiamati a confrontarsi sul ring allestito al Centro Commerciale Porte di Catania sabato 9 e domenica 10 marzo 2019 per i Campionati regionali Esordienti. In ventisette hanno conquistato l’ambito trofeo e staccato il pass per le qualificazioni nazionali. La Cavallaro Boxing Team, guidata da Coach Giovanni Cavallaro della Fitbull Palestre, ha portato a compimento un evento di spessore, il primo di quest’annata che si preannuncia ricca di altri appuntamenti in ottica futura. Per l’occasione lo staff organizzativo intende ringraziare ancora una volta chi ha permesso di ospitare la manifestazione, il Direttore di Porte di Catania Pasquale Barbaro ed il suo Vice Massimo Barone. 

Oltre alle gare ufficiali, sul ring anche alcune sfide fuori torneo che hanno consentito di incrociare i guantoni agli Youth Giuseppe Recupero della Trinacria Boxing, vincitore su Cristian Sollima della Little club (69 kg), e Nicolino Platania della Lanza Boxe (54 kg) mentre la sfida tra gli Schoolboys Stefano Guglielmino della Trinacria boxing di Cavallaro e Alex Cionti della Pug.Scalia (52 kg) è andata a quest’ultimo. 

I risultati delle finali e i vincitori siciliani del Campionato regionale esordienti. 

Schoolboys. 37-38,5 kg: Vincenzo Bastone – Acc.Pug.D’Alessandro vs Antonino Gentile – Little club: vp Bastone. 

41-45 kg: Nicolò Dell’Aquila – Pug. Rossitto vs Salvatore Sortino – Pug.Busà: vp Sortino. 

44-45 kg: Paolo Coletta – Eagle vs Francesco Cicero – Boxe Evolution: vp Cicero.

46 kg: Elena Livio – Little vs Miriam Platania – Lanza Boxe: vp Livio. 

48 kg: Giovanni Bottino – Giordano Boxing Team vs Giuseppe Sinagra – Lanza Boxe: vp Bottino. 

50 kg: Giovanni Greco – Pug.Scalia vs Mattia Assenza – Pug.Dresda: vp Greco. 

54 kg: Aloschi Mattia –Dresda vs Umberto Scala – Pug.Busà: vp Aloschi. 

56 kg: Emmanuel Agbala – Dresda vs Gabriel Gurciullo – Pug.Rossitto vp: Agbala. 

59 kg: Gioele Russotto – Lanza Boxe vs Matteo Xeka – Acc.sport combattimento: vp Xeka. 

62 kg: Costantin Nadoleanu – Lilybetana Boxe vs Ariele Chiappara – Cuba boxing: vp Costantin Nadoleanu.

Junior. 44-46 kg: Desiree Macca – Eagle vs Giordia De Grande – Dresda: vrsc Macca.

48 kg: Claudio Campofelice – Cuba vs Damiano Dell’Aquila – Pug.Rossitto: vp Campofelice.  

50 kg: Doroty Farina – Rondoki Dojo vs Asia Iannuso – Pug.Dresda: vp Farina. 

52 kg: Hiab Haddadi – Dresda vs Vincenzo Scavo – Body power Bagheria: vp Haddadi 

54 kg: Salvatore Zappalà – Lanza boxe vs Giuseppe Davide Rallo – Lylibetana boxe: vp Rallo. 

54 kg: Elena Bellavita – Eagle vs Giuditta Quintino – Dresda: vp Quintino. 

57 kg: Mauro Ferrara – Marino Boxing team vs Pietro Calabrese – Pug.Saporito: vp Ferrara.  

60 kg: Andrea Patanè – Trinacria boxing vs Nicola Fiume – Rendoki Dojo: vp Patanè. 

66 kg: Giuseppe Mercurio – Pug. Scalia vs Christian Privitera – Pug.Dresda: vp Mercurio. 

70 kg: Francesco Vinci – Dresda vs Alessandro Russo – Pug.Carini: vp Vinci.  

80 kg: Alessio Sciurba – Body power vs Gioele Cordovana – Catania Ring: vp Cordovana.  

Youth. 52 kg: Daniele Abbate – Body Power vs Michele Prazza – Pug.Dresda: vp Prazza. 

60 kg: Davide Barone – Acc.sport combattimento vs Simone Megna – Pug.Scalia: vrscj Simone Megna.  

64 kg: Antonino Palumbo – Body Power vs Gabriel Capitano – Cannata Boxing Team: vp Capitano. 

69 kg: Lorys Canduci – Pug. Saporito vs Joseh Saponaro – Little: vp Saponaro. 

75 kg: Giancarlo Lo Grande – Athleta Boxe vs Gabriele Catalano – Catania ring: vp Catalano. 

81 kg: Kristian Naso – Giordano boxing team vs Mariano Alonzo – Cannata boxing team: vp Naso. 

  

In foto il vincitore dei 60 kg Junior, Andrea Patanè, allievo di Coach Cavallaro, festeggiato dai compagni della Fitbull Palestre