Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo


Sabbati_Pagina_1_ErnestoSabato 5 febbraio, si è spento nella sua amata Terni dopo una lunga malattia il maestro Ernesto Sabbati, ex campione azzurro, tecnico federale e dirigente dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia. Da Baku il messaggio del Presidente Franco Falcinelli.


Apprendo da Baku la dolorosa e triste notizia della prematura scomparsa del M° Ernesto Sabbati, un grande campione e maestro di boxe, un affezionato promoter che ha dedicato la sua vita al pugilato e soprattutto un caro amico.


E’ stato un atleta di alto livello vanto della sua città e per tanti anni ha offerto un’immagine esemplare di uomo e di dirigente sportivo molto apprezzato nell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia e negli ambienti sportivi della Regione Umbria.


A nome mio personale, del Consiglio Federale e di tutto il Pugilato Italiano esprimo alla moglie Silvana ed alle due figlie Debora e Gioia le più sentite condoglianze.


                                                                                                          Franco Falcinelli