Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Screenshot 2017 05 18 09.53.0210 anni. Questa è la differenza d’età tra Vittorio Jahyn Parrinello e Luca Rigoldi, che sabato prossimo (20 maggio, Org. Boxe Loreni - DIRETTA SPORTITALIA H 22.30) in quel del PalaSport di Vicenza si sfideranno in singolar tenzone per il Titolo UE SuperGallo. Differenza di età ed d’esperienza che è stata una delle chiavi di volta nella vittoria dell’Atleta di Pedimonte Matese nel primo confronto con Rigoldi.

Come infatti ricordato nell’intervista di ieri a Rigoldi, sarà una sorta di secondo tempo di una sfida tra i due iniziata 18 marzo del 2016, giorno in cui sempre nella cittadina Berica Parrinello sconfisse il boxer veneto confermandosi Campione Italiano delle Categoria. Ora in palio c’è la Cintura UE, che è anche il primo step verso lidi ben più importanti, come il Titolo Europeo.

Il pugile Campano si è preparato duramente e alacremente, sotto la guida del Maestro Corbo, per questo incontro, nel quale è deciso ha replicare il risultato di quel match andato in scena al PalaGoldoni.

 

Vittorio il 18 marzo del 2016 ti sei laureato Campione Italiano dei Gallo, superando proprio Rigoldi. Che ricordi hai di quell’incontro?

Quel giorno dovevo difendere il titolo, conquistato 8 mesi prima. Avevo molta tensione addosso, perché sentivo la pressione di essere il Campione in carica. Il match fu molto scorbutico e complicato, ma alla fine ne uscii vincitore.

Stavolta la sfida con lui sarà per il Titolo UE. Che incontro sarà questa volta, alla luce anche di quello del 2016?

Rispetto alla precedente sfida, ci conosciamo entrambi meglio dal punto di vista pugilistico. Il mio obiettivo è il solito: dare il massimo e portare a casa la vittoria.

Cosa pensi di Rigoldi come Boxer?

Luca è un ottimo Fighter, che sta crescendo tanto sotto tutti i punti di vista. Un avversario, come d’altronde faccio con tutti, da rispettare e non sottovalutare.

Com’è andata la preparazione?

Ho iniziato a prepararmi, sotto la guida del mio Maestro Corbo, con larghissimo anticipo e penso di essere arrivato in perfetta forma psicofisica a quest’importantissimo appuntamento. Ringrazio i miei “amici” Carmine Tommasone, Domenico Valentino e Riccardo D’Andrea (I primi due combatteranno nel sottoclou. Valentino lo farà addirittura da debuttante nei Pro, NDR) per incrociato i guanti con me nelle sedute di Sparring.

Cosa ti senti di dire al tuo avversario.

E’ un giovane pugile, a cui auguro, a parte il prossimo match, di raggiungere tutti i traguardi che si è prefissato. Il consiglio che posso dargli da 34enne, è quello di essere metodico e maniacale negli allenamenti e nelle preparazione fisica. Solo così si può essere al Top con il passare dell’età.

Sottoclou:

Leggeri: Valentino vs Calì

Piuma: Tommasone vs Cantillano (HON)

FONTE UFFICIO STAMPA FPI

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.