Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

FPI - FPI

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

00 Squadra G med Mersin 2013-6091Terzo giorno di gare sul ring della Toroslar Sport Hall dove sede dell torneo pugilistico della XVII Edizione dei Giochi del Mediterraneo in corso nella città turca di Mersin. 80 - 49 (4), 52 (7), 56 (6), 60 (9), 64 (12), 69 (8), 75 (10), 81 (9), 91 (9), 91+ (6) - i pugili in gara provenienti da 20 nazioni


Oggi tre Azzurri sul ring per l'accesso alle semifinali: nei 60 Kg Fabio Introvaia sfiderà il marocchino Mahdi Ouatine; nei 75 Kg Luca Capuano si confronterà con il cipriota Kyriakos Spyanos; negli 81 Kg Gianluca Rosciglione si troverà di fronte l'algerino, e boxer dell'Italia Thunder, Benchabla.


 


Soddisfatto l'Head Coach Raffaele Bergamasco: "Contento per il risultato e per le prove dei due ragazzi."


 


Commento che, dopo la prima due giorni di gare, ha voluto rilasciare anche il Presidente FPI Alberto Brasca, presente a Mersin anche come Team Leader FPI: "Sono molto soddisfatto delle prove dei nostri atleti in questi primi giorni di gara. Senza polemizzare sui verdetti, personalmente io li ho visti tutti vincenti, compresi Cipriano e Mangiacapre. Ciro, a mio giudizio, aveva vinto in modo netto. E non tragga in inganno la sconfitta di Mangiacapre. Con alcuni spezzoni del suo incontro si potrebbe montare un film didattico sulla classe purissima di un atleta e sulla bellezza estetica della boxe. Gli è mancata solo la rabbia agonistica che ha tirato fuori dal cassetto solo nel finale. E per i giudici non e' bastata. Ne abbiamo parlato il giorno dopo. lui ne e' consapevole e sono certo che lo ritroveremo prestissimo ai vertici mondiali.
Per Picardi confermarsi stabilmente ai livelli di eccellenza e' ordinaria amministrazione. Roberto Cammarelle ha vinto nettamente con un gigante montenegrino, chiaramente risparmiandolo e risparmiandosi nella fase finale del match. Ottime le prove di Capuano e Di Russo, lineare e pulito il primo, coriaceo e incisivo il secondo. Esaltante la prova di Turchi che ha piegato di forza il massimo di casa, veloce e tecnico, costringendo le giurie a dargli ragione e ammutolendo il tifo sfrenato dei turchi.
Vediamo ora Rosciglione e Introvaia ,che esordiranno domani , e Cappai il giorno successivo.
Sin d'ora mi sento di affermare che, al di la' delle eventuali medaglie, in questi Giochi abbiamo un gruppo di ragazzi all'altezza della nostra tradizione. Io sono certo che sapranno dare grandi soddisfazioni agli appassionati della nostra disciplina e allo sport italiano."


 


 


 


 


 


Brasca e Malago


 


 


(Presidente FPI Alberto Brasca e Presidente CONI Giovanni Malagò a Mersin)


 


 


 


 


 


 


 


 


 Questo il programma/gare degli azzurri:


21 Giugno H 18


 Quarti 52 Kg Vincenzo Picardi vs Hajri Mahdì (Tun) 3-0


Quarti 56 Kg Ciro Cipriano vs Friha Elias (Fra) 1-2


Quarti +91Kg Roberto Cammarelle vs Alen Beganovic (Mne) 3-0


Ottavi 64 kg Vincenzo Mangiacapre vs Mohamed Eslam (Egy) 1-2


Ottavi 75 kg Luca Capuano vs Ajaz Venko (Slo) 3-0


 


22 Giugno h19


Quarti 69 Kg Alfonso Di Russo vs Risteski Bojan (Mkd) 3-0


Quarti 91kg Fabio Turchi vs Seyda Keser (Tur) 2-1


 


23 Giugno h 19


Quarti 60 kg Fabio Introvaia vs Ouatine Mahdi (MAR)


Quarti 75 Kg: Luca Capuano vs Kiriakos Spanos (Cyp)


Quarti 81 kg Gianluca Rosciglione vs vincente Benchabla (Alg)


 


24. giugno H19


Semifinali 49 kg Manuel Cappai vs Flissi Mohamed (Alg)


 


25 Giugno H19


Semifinli 52 Kg: Vincenzo Picardi vs Abdelali Daraa (Mar)


Semifinali +91 Kg: Roberto Cammarelle vs Madian Ahmed (Egy)


 


 


 


 


 


 


 


12 G Med Mersin 2013-6131


 


 


 


Questi gli uomini scelti dal responsabile Tecnico delle Squadre Azzurre Maschili, Raffaele Bergamasco, per partecipare alla XVII Edizione dei Giochi del Mediterraneo: Kg. 49 Cappai Manuel (GS Fiamme Oro)- Kg. 52 Picardi Vincenzo (GS Fiamme Oro) - Kg. 56 Cipriano Ciro (GS Fiamme Oro) - Kg. 60 Introvaia Fabio (ASD Medaglia d’Oro)- Kg. 64 Mangiacapre Vincenzo (GS Fiamme Azzurre) - Kg. 69 Di Russo Alfonso (Boxing Team Simone Di Marco) - Kg. 75 Capuano Luca (GS Fiamme Azzurre) - Kg. 81 Rosciglione Gianluca ( CS Esercito) - Kg. 91 Turchi Fabio (CS Esercito) - Kg. 91+ Cammarelle Roberto (GS Fiamme Oro) .


 


Azzurri che hanno come Team Leader il Presidente FPI Alberto Brasca, presente a Mersin per tutta la durata della competizione. All’angolo Azzurro, oltre che l’Head Coach Raffaele Bergamasco, c'è Maurizio Stecca in qualità di Assistant Coach. Per quel che riguarda, invece, la parte sanitaria della spedizione italiana, è il Coordinatore del Settore Sanitario FPI, Dott. Giuseppe Macchiarola, il medico della missione, mentre Marcello Giulietti ne è il fisioterapista.


 


 


Sito Ufficiale CONI Mersin 2013 (Clicca qui)


 


Sito Ufficiale Mersin 2013 (Clicca qui)