Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Le linee portanti di un programma di rilancio saranno:

- riordino dei quadri tecnici federali, con l'individuazione di un pool specifico per il pugilato femminile;

- ampliamento della rosa delle convocazioni per i raduni nazionali;

- stages regionali brevi promossi di concerto con i Comitati Regionali con la presenza dei tecnici della nazionale;

- incremento delle competizioni previste nel calendario nazionale;

- incremento della partecipazione delle atlete di elite a gare e stage internazionali;

- sostegno specifico all'attività di club con previsione di contributi forfettari per spese di viaggio relative ad atlete provenienti da regioni diverse;

- campagna promozionale nazionale specifica con utilizzo di testimonials di prestigio e ricorso ai media giornalistici e televisivi.