Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
22
Set
2018
22
Set
2018

Titolo Mediteranneo WBC Superwelter - Titolo Italiano Medi

22 Settembre 2018 22 Settembre 2018
Viale dello Stadio Olimpico, 00135 Roma RM, Italia

Screenshot 2018 09 14 10.39.37

Grandissima serata di boxe quella andata in scena a Roma, in quel dello Stadio Nicola Pietrangeli del Foro Italico, organizzata dalla BBT, in collaborazione con la FPI e la ASD Campagnano Boxing Team. Due i main event: 1) Titolo Mediterraneo WBC Superwelter Bevilacqua vs Trenel - 2) Titolo Italiano Medi Geografo vs Boezio.

Nel primo Vincenzo Bevilacqua ha dominato il francese Trenel, imponendosi con verdetto unanime (10-90; 100-90; 98-92) e aggiudicandosi la cintura del Mediteranneo. Il titolo italiano dei medi invece è stata una vera e propria battaglia d'altri tempi, vinta dal Campione Geografo, che così si è riconfermato tale, contro un mai domo Boezio. Vittoria del boxer romano con verdetto non unanime (95-95; 96-95; 96-95).

Da segnalare la vittoria di MOndongo nel match, valido come quarti di finali dei piuma del Trofeo delle Cinture WBC-FPI, contro il sardo Lecca,

 

PESI UFFICIALI

Titolo Mediterraneo WBC Superwelter: Bevilacqua WP vs Trenel

Titolo Italiano Medi: Geografo WP vs Boezio

Sottoclou:

Russo W KOT vs Chianello

Mondongo WP vs LECCA (MATCH TROFEO WBC FPI - QUARTI CAT. PIUMA)

Cardillo WP vs Urjumelashvili

Sperandio W KOT vs Perkovic

TROFEO CINTURE WBC 2018 TABELLONI

Il torneo, che vedrà la sua prima fase realizzativa nel periodo settembre-ottobre 2018, sarà svolto partendo dai Quarti di finale in tutte quelle categorie dove sarà stato raggiunto un numero adeguato di partecipanti (8), per un massimo di otto (8) categorie di peso.

INFO:

Evento che è stato trasmesso in diretta TV su Fight Network Italia DT 62

 

lazio.it/